mercoledì 3 ottobre 2018

QUESTIONE MENSA SCOLASTICA – QUARTA (F.I.): “LA GIUNTA-ROSSI INVECE DI ANNULLARE LA GARA PENALIZZA I LAVORATORI”

E’ assurdo il comportamento tenuto dalla giunta-Rossi in riferimento alla vicenda della mensa scolastica. E’ noto a tutti, sin dalla nascita di questa Amministrazione, che quel capitolato d’appalto era sbagliato e che, pertanto, la gara andava annullata.

Ed invece si è scelto di tergiversare, consentendo alla ditta subentrante di penalizzare i lavoratori, i più colpiti dalle indecisioni dell’ente locale. I giudici del Tribunale di Brindisi hanno stabilito che il monte-ore deve essere di 1.416 ore, mentre la Serenissima (con il consenso del Comune) intende fermarsi a 1.243 ore, mettendo riparo solo in piccola parte agli errori commessi nella stesura del capitolato.

E’ evidente che i sindacati si ribellano, forti del consenso dei lavoratori, non più disposti a subire passivamente. Ed è gravissimo che la vice sindaco De Vito tenti di scaricare sui lavoratori l’eventuale mancato avvio del servizio mensa.

Inoltre è assurda la richiesta da parte dell'azienda di utilizzare il centro cottura per altre forniture che non siano quelle in oggetto di appalto!

Noi, ovviamente non resteremo a guardare, così come non consentiremo che per raggiungere il monte-ore richiesto dai dipendenti si concedano alla ditta altri servizi non inseriti nel bando di gara. Parli il sindaco a questo punto. Una volta per tutte!

 Dott. Gianluca Quarta

Consigliere Comunale Forza Italia Brindisi
 
 
Era lì da duemilatrecento anni, a vegliare sui doni che gli antichi messapi dedicavano agli dei, il cane ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it