mercoledì 12 settembre 2018

Replica dell'Assessore Covolo a Massimiliano Oggiano

Dopo  le dure accuse di incompatibilità nel corso dell’ ultimo  Consiglio  Comunale da parte del Consigliere   d’opposizione Massimiliano Oggiano, ecco la replica  dell’ assessore  comunale  brindisino Roberto Covolo.

Un  Consiglio Comunale  infuocato, sul  Centro di accoglienza per minorenni immigrati, nel  quale il consigliere di opposizione nelle  file  di Fratelli d’ Italia Massimiliano Oggiano (notizia  praticamente riportata da tutti gli organi di stampa) ha accusato duramente l’ Assessore  Comunale  alle  politiche  giovanili  Roberto Covolo di incompatibilità, essendo  Vice Presidente di un Consorzio (Nuvola) che comprenderebbe Cooperative operanti nei servizi sociali per conto del Comune di  Brindisi.

Ed  ecco, puntuale, la replica dell’ assessore Covolo, che tira anche in ballo il comportamento  “istituzionale”  di  Massimiliano Oggiano. “Il  Consigliere Comunale Massimiliano Oggiano, dopo essersi agitato ed aver mostrato  i muscoli  ad  un cittadino del pubblico (probabilmente  dimenticando  i suoi  ruoli istituzionali  di  consigliere  comunale e di  vice Presidente del Consiglio Comunale)  ha articolato  il suo  intervento (peraltro, con non poche inesattezze sul  bando e sul progetto)  paventando, tra  le altre cose,  la mia incompatibilità alla  carica di  assessore per via delle mie attività  professionali nel  sociale. Ritengo  le insinuazioni del  Consigliere Oggiano fuorvianti e tendenziose, lesive  della  mia onorabilità.  In particolare, a suo dire,  il  mio conflitto di interesse deriverebbe da questa circostanza:  la  Cooperativa sociale Alveando risulta  affidataria di un servizio per minori stranieri non accompagnati collocato nel  quartiere Perrino. Tale  affidamento risale alla gestione commissariale, quindi precedente  all’ insediamento della giunta  di  Riccardo  Rossi: la cooperativa sociale Alveando  partecipa, tra  le altre  cose, al Consorzio di Cooperative Sociali Nuvola di cui il  sottoscritto è  Vice  Presidente. Per cui, un  sillogismo strampalato porta  il  Consigliere Oggiano a sostenere che, non solo sono in conflitto di interesse, ma che in realtà  la partecipazione del Comune al bando ministeriale  celerebbe una longa manus  finalizzata  a chissà  quale manovra rispetto alla futura gestione del  Centro”.

Sicuramente, si tratta  di una vicenda che  inevitabilmente  mette a dura prova i rapporti tra  maggioranza e opposizione, in una fase particolare  in cui, invece, si avrebbe bisogno, sui “temi caldi” per il futuro della città, di una  significativa  sinergia.  

Roberto Covolo  continua,  accusando  praticamente Oggiano  di  malafede:   “La sua malafede lo  porta ad omettere che:  

1) La  cooperativa  sociale  Alveando opera in piena  autonomia operativa, gestionale  e finanziaria , nella gestione  dei servizi  per minori stranieri non  accompagnati del  Comune  di  Brindisi;  

2) Il Consorzio di Cooperative Sociali Nuvola non ha in essere  nessun  tipo  di rapporto convenzionale con il Comune  di Brindisi ;  

3) Il sottoscritto non ha e non ha mai avuto  alcun  tipo di rapporto  lavorativo con il Comune di  Brindisi ;  

4) Né la cooperativa  Alveando né  il Consorzio di Cooperative Sociali  Nuvola hanno  alcun  tipo di  rapporto con  il progetto presentato  dal  Comune  in risposta al  bando del  Ministero”.

L’assessore Covolo  evidenzia  in sostanza alcuni fatti e circostanze relative alle sue esperienze nel settore cooperative,facendo riferimento alla Presidenza della  Cooperativa Sociale  Qualcosa di Diverso a San Vito dei Normanni e quindi  alle  “azioni  susseguenti alla  nomina assessorile”.  “A partire  dal 31  luglio 2018  ho dismesso  i  miei ruoli operativi come Project Manager di ExFadda ed ogni altro incarico professionale precedentemente assunto.  In  data 13 agosto 2018 ho presentato  le mie dimissioni da  Vice Presidente  del Consorzio Nuvola . E  contestualmente,  sempre  in data 13 agosto,  ho comunicato, attraverso trasmissione  di verbale di assemblea, la  fuoriuscita della Cooperativa sociale  Qualcosa di Diverso dal  Consorzio  Nuvola”.

Il  tutto, insieme all’ invito al  Consigliere  Oggiano a confrontarsi, ad aprire al dialogo, per il bene  dell’  Istituzione e della  Comunità brindisina.

Articolo di Ferdinando Cocciolo.    
 
La Provincia di Brindisi, in occasione della “Notte dei Ricercatori”, manifestazione a carattere nazionale ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it