domenica 15 aprile 2018

Francesca Scatigno replica ai giovani di "Ora tocca a noi"

Leggo su una testata giornalistica on line l' appello dei giovani di "Ora tocca a noi ". La nascita di questo gruppo aveva creato in me un forte senso di speranza, che avrebbe finalmente visto "Noi giovani ", protagonisti del futuro di Brindisi.

Siamo Noi e le nostre famiglie a pagare le conseguenze di una negativa gestione pubblica. Non aver cercato di conoscere tutti i gruppi che si affronteranno nella prossima competizione elettorale, rende vano e superfluo il vostro appello. Non potete e non dovete proprio per ciò che rappresentate esprimere dei giudizi così a mio parere approssimativi e frettolosi. Il messaggio che oggi passa, a seguito del vostro comunicato, è che il gruppo che rappresentate sia già ammaliato dalle promesse di qualcuno.

Confido, affinché il vostro futuro prossimo sia calendarizzato da incontri con tutte le forze politiche e che esprimerete liberamente, anche sbattendo i pugni, il vostro programma e  le vostre idee per la nostra amata Brindisi.

Già Assessore Francesca Scatigno
Il Convegno di cultura Maria Cristina di Savoia di Brindisi conclude l'anno sociale con la presentazione del libro ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004