lunedì 9 aprile 2018

San Vito dei Normanni: deve espiare 2 anni e 10 mesi, per rapina, arrestato.

I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni, hanno eseguito l'ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d'Appello di Lecce nei confronti di POMES Claudio 52enne del luogo. L'uomo deve espiare la pena di 2 anni e 10 mesi di reclusione, per una rapina commessa in Carovigno nel settembre del 2014, allorquando avvicinata una donna del posto, a volto scoperto, sotto la minaccia di un coltello, si era fatto consegnare la borsa contenente la somma di 20 €, il telefono cellulare e alcuni documenti personali per poi darsi alla fuga. Le successive indagini consentivano l'individuazione dell'uomo all'epoca sottoposto anche alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno. Infatti veniva anche  deferito per la violazione delle prescrizioni e per il porto di armi od oggetti atti a offendere. Il POMES, al termine delle formalità di rito, è stato associato nella casa circondariale di Brindisi.
 
 
Omaggio a Ignazio Ciaia. (Mercoledì 24 ottobre nella Sala di Rappresentanza di Palazzo di Città con ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it