mercoledì 14 febbraio 2018

Brindisi: richiedono l'intervento dei Carabinieri per un dissidio familiare, trovati in possesso di cocaina.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi, allertati dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale per un dissidio familiare, a seguito del quale una giovane coppia aveva richiesto insistentemente un celere intervento. Giunti sul posto, i militari, dopo aver placato gli animi accertavano che la controversia era scaturita per futili motivi. Contestualmente, seguendo il loro intuito, decidevano di effettuare una perquisizione domiciliare nell'appartamento della coppia, rinvenendo tre involucri di cellophane contenenti complessivamente 2 gr. di cocaina, celati nella fruttiera collocata in cucina. I due sono stati, pertanto, segnalati all'Autorità Amministrativa per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti. La droga è stata sottoposta a sequestro.
 
“Sulla Via del Sacrificio”, una mostra (organizzata ad Oria dall’ associazione VISIT ORIA) che ha ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004