martedì 13 febbraio 2018

Brindisi, contrasto al lavoro sommerso e irregolare: verifiche dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro.

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Brindisi, a conclusione degli accertamenti ispettivi finalizzati a contrastare il lavoro sommerso e irregolare, nonché la verifica del rispetto della specifica normativa, hanno deferito in stato di libertà nove persone in qualità di rappresentanti, titolari o amministratori di aziende, ritenuti responsabili, a vario titolo, delle violazioni contemplate dal Testo Unico in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Al termine delle verifiche, i Carabinieri hanno:

–  controllato 11 aziende, di cui 10 sono risultate irregolari;

–  controllato 15 lavoratori, di cui 5 irregolari e 10 "in nero";

–  contestato violazioni penali per un importo totale di ammende di € 56.200;

–  contestato violazioni amministrative per un importo totale di € 36.500;

Nel prosieguo degli approfonditi accertamenti, gli operanti hanno adottato un provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale per l'impiego di manodopera "in nero",  nei confronti di una ditta operante nel settore edilizio.
 
È stato sottoscritto a Palazzo San Francesco nella mattinata di ieri, 22 maggio 2018, il Patto Locale per la ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it