domenica 11 febbraio 2018

Visita Di Maio al Majorana. Tomaselli : polemica stucchevole

Trovo francamente stucchevole e improvvida la polemica che si è aperta a seguito della visita nei giorni scorsi dell’On. Di Maio all’Istituto Majorana. Si può discutere della opportunità o meno di tali visite in piena campagna elettorale ma è indubbio che quell’Istituto scolastico è da anni un esempio di apertura culturale nei confronti di tutto ciò che è al di là della scuola, comprese la politica e le istituzioni pubbliche. Sono personalmente testimone di ciò per le numerose visite che ho potuto fare al Majorana, sia nella mia funzione di parlamentare di questo territorio o accompagnando più volte rappresentanti di Governo, e trovando sempre totale disponibilità e accoglienza. 

Notoriamente le mie simpatie politiche verso il Movimento 5 Stelle e il suo leader sono prossime allo zero, ma vorrei ricordare che siamo pur sempre in presenza del candidato premier di una delle principali forze politiche del paese, che, da quel che ho potuto verificare, non ha tenuto alcun “comizio” ma si è limitato ad ascoltare: mi apparirebbe ben strano non trovare in questo gesto innanzitutto una forma di attenzione verso una delle realtà più innovative e dinamiche della scuola italiana con sede a Brindisi! In realtà ci sarebbe da augurarsi che possano avere la voglia, il tempo e la possibilità di fare altrettanto tutti gli altri principali leader oggi protagonisti di questa campagna elettorale, passando per la nostra città.

Una polemica, quindi, che mi auguro possa lasciare il campo immediatamente ad un confronto sulle proposte per il paese (e anche per Brindisi): continuare oltre sarebbe un colpevole danno ad una delle eccellenze del nostro territorio, che, grazie alle intuizioni e al coraggio del Prof. Salvatore Giuliano e dei suoi collaboratori, oggi è un modello positivo per tanti ragazzi e tante famiglie, oltre che una “best practice” portata ad esempio a livello nazionale ed internazionale, di cui dovremmo essere orgogliosi, al di là delle nostre appartenenze politiche. 

Sen. Salvatore Tomaselli 
 
 
 
 
 
Era lì da duemilatrecento anni, a vegliare sui doni che gli antichi messapi dedicavano agli dei, il cane ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it