venerdì 9 febbraio 2018

L'ANDAMENTO DELLE ISCRIZIONI NELLE SCUOLE SUPERIORI

Negli ultimi anni si sta diffondendo la liceo-mania. Sembra quasi che tutti debbano andare o al classico o allo scientifico, perché altrimenti nella vita non si è nessuno. Nulla di più sbagliato: un istituto tecnico ben fatto, può aprire molte più strade di un liceo. Il nostro paese è pieno di piccole e medie imprese sempre alla ricerca di manodopera specializzata, e in alcune zone la domanda di lavoro per queste figure professionali è molto alta, come di conseguenza gli stipendi. I Licei non offrono una specifica preparazione professionale, ma ampliano l'orizzonte culturale e soprattutto insegnano un metodo di studio, fondamentale per riuscire bene nell'università. Per questo motivo è sempre più vera l'equazione liceo=università. Se nella vita non avete voglia di studiare altri 8 anni minimo, è meglio pensare ad altro. Gli Istituti  tecnici permettono di apprendere un mestiere o una professione ben specifica, quindi permettono dopo 5 anni  di offrirsi con profitto al mercato del lavoro.  Non devono essere considerati, insomma, come una ruota di scorta, ma come anzi una valida scelta. 

Nel valutare quindi l'indirizzo di studio, pensa concretamente a quale lavoro ti piacerebbe fare da grande. Ma soprattutto, anche se è presto, valuta se questo di tipo di professionalità viene richiesta dal mercato di lavoro. Potrebbe trattarsi di una scelta molto lungimirante. Le scuole superiori, infatti, cominciano a prepararti verso un futuro lavorativo, quindi è bene pensarci al momento della scelta. Per quanto riguarda i genitori, la parola chiave è il dialogo e se la tua scelta è basata su ragionamenti e convinzioni forti, i tuoi genitori non potranno far altro che prenderne atto. Sconsigliamo quindi di seguire le tradizioni familiari: se nella tua famiglia tutti sono letterati, non è detto che tu non possa diventare ingegnere. 

Come scegliere l'istituto? 

Per capire se una scuola sia buona, hai molte possibilità: una di queste è consultare i famosi "PTOF"  In questi documenti viene spiegato come è articolata l'offerta formativa che la scuola offre agli alunni come attività extra-curriculari, corsi patentino, ecc. Sono sicuramente un buon indice di qualità per valutare. Poi vedere come è agganciata al mondo del lavoro e al Territorio. La scelta va fatta anche alle reali possibilità che un territorio offre : ci domandiamo ad esempio quali aziende sono presenti sul nostro territorio? Le uniche aziende sono turistiche alberghiere, per cui bisognerebbe specializzarsi in questo settore per aumentare le reali possibilità di inserimento nel mondo del lavoro.

Prof. Domenico Greco  (Funzione Strumentale della 4^Area ).
 
 
Paolo Giordano, già vincitore del Premio Strega 2008 col suo libro La solitudine dei numeri primi, sarà a ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it