domenica 4 febbraio 2018

Tau Lydeka è un nuovo giocatore biancoazzurro! In arrivo questa sera a Brindisi alle 22.40

TAU LYDEKA È UN NUOVO GIOCATORE BIANCOAZZURRO! IN ARRIVO QUESTA SERA A BRINDISI ALLE 22.40 - ACQUISTATO IL PIVOT LITUANO CLASSE 1983 DI 208 CM PER 115 KG

La Happy Casa Brindisi comunica con soddisfazione di aver perfezionato l’accordo con l’esperto atleta lituano Tautvydas Lydeka, centro di 208 cm per 115 kg nato il 13/10/1983.

Tau atterrerà a Brindisi questa sera alle ore 22.40 con volo proveniente da Roma Fiumicino per effettuare le visite mediche e mettersi a disposizione di coach Vitucci in vista del prossimo match di campionato contro l’EA7 Emporio Armani Milano.

Tagliato il traguardo delle 500 partite professionistiche disputate nella propria carriera, Lydeka è reduce dall’esperienza in Francia al Limoges iniziata a novembre e conclusasi ieri sera con l’ultimo match disputato. Un ricco curriculum a forti tinte tricolori! Può vantare infatti grande conoscenza del basket italiano: Cantù dal 2008 al 2010, Pesaro dal 2010 al 2012 - 2015/16 e infine Sassari nella scorsa stagione sportiva 2016/17. Trattasi dunque di un gradito ritorno in Serie A, questa volta indossando i colori biancoazzurri della Happy Casa Brindisi.

Le altre tappe della sua carriera partono dalla sua terra natia in Lituania, con il LKKA Rustenda Kaunas, per affrontare poi il primo trasferimento oltre i confini in Ucraina al BC Dnipro, dove rimane dal 2005 al 2007. 

Nella stagione successiva si accasa prima in Olanda all’Hanzevast Capitals Groningen, poi in Grecia all’Olympias Patrasso e infine in Bosnia al KK Igokea, mettendosi in mostra con 10.1 punti e 6 rimbalzi di media a partita tirando con il 73% dalla lunetta e il 58% da 2 punti. Prestazioni importanti che gli valgono la chiamata da Cantù, dove mostra tutte le sue qualità prima con coach Dalmonte e poi con Trinchieri raggiungendo la semifinale scudetto al secondo anno (6.7 pt e 4.8 rmb). 

Nel biennio alla Scavolini Pe
saro centra la doppia semifinale playoff-coppa Italia, squadra in cui tornerà anni dopo per completare una preziosa permanenza in Lega A. La parentesi in Russia al Samara fa da anticamera al ritorno a casa al Lietuvos Rytas e Liektabelis. Le ultime destinazioni estere sono Sopot (Polonia, 2014/15) e San Lorenzo (Argentina, 2015/16) prima di rifare le valigie con destinazione Italia. 

Lo scorso anno alla Dinamo Sassari ha avuto il miglior plus/minus complessivo di squadra (+85) in 31 partite di regular season alla media di 6.3 punti e 5 rimbalzi a partita, tirando con il 58% da 2 punti e 65% ai liberi; in Champions League invece ha messo a referto 7 punti e 4.5 rimbalzi con il 79% dalla lunetta. Con la Dinamo ha sfiorato inoltre la vittoria in Coppa Italia, fermandosi alla finalissima di Rimini contro Milano.

A fine dello scorso mese di novembre ha firmato alla squadra francese del Limoges. In EuroCup è stato impiegato per una media di 18.3 minuti andando a segno con 8 punti e 3.7 rimbalzi a partita tirando con il 67% dal campo. In Pro A invece 8 partite per 13 minuti medi di utilizzo.

WELCOME TAU! #ForzaBrindisi
Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi 
 
Era lì da duemilatrecento anni, a vegliare sui doni che gli antichi messapi dedicavano agli dei, il cane ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it