giovedì 1 febbraio 2018

Grande successo a Salerno per l'evento di domenica 28 gennaio 2018 "La Campania incontra la Puglia: preparati ed innovazioni in macelleria"

Il 28 gennaio 2018 a Salerno presso il Mediterranea Hotel, organizzata dall’ U.R.MA.C. (Unione Regionale Macellai della Campania), si è tenuto un importante appuntamento che ha visto insieme, presso l'Hotel Mediterranea, i Maestri Macellai Campani e Pugliesi in un appuntamento che ha permesso anche di avviare una fiorente collaborazione oltre che un importante scambio di esperienza per rinvigorire il settore. 

Un’occasione d’incontro ed un momento di scambio culturale enogastronomico, incentrato sul tema della carne e delle preparazioni da macelleria, il filo conduttore dell’evento, naturalmente, è stato il tema della territorialità e del prodotto di qualità, delle razze autoctone e del biologico. I Maestri macellai di Campania e Puglia sono stati i protagonisti indiscussi insieme alla carne, presentando alcune preparazioni che affondano le radici nelle tradizioni del proprio territorio per l’uso di prodotti come olive, pan grattato, agrumi e latticini, mentre, non non sono mancate nuove creazioni interessanti che punteranno a sorprendere e soddisfare gli occhi ed il palato dei clienti.

L'evento è stato un vero successo di pubblico e di qualità, hanno partecipato all'incontro i maestri macellai capeggiati da Mimmo Lubes di Ostuni, Angelo Allegrini di Ceglie Messapica e Giuseppe Conte di Locorotondo che, con i loro preparati, hanno onorato la Macelleria Pugliese, ricevendo complimenti ed applausi dalla folta platea accorsa non solo dalla regione Campania, ma, anche da quelle limitrofe. 

Per la Campania invece erano presenti i Maestri Macellai, Associati all’U.R.MA.C.: Giuseppe Ambrosio di San Valentino Torio, Gabriella Comentale di Corbara, Giovanni Monetta di Roccapiemonte, Nicola Capriolo di Avellino e Carmine Cocozza di Atripalda, che hanno effettuato dei preparati straordinari. Francesco Maiorano, Presidente dell’Unione Regionale Macellai della Campania al termine dell’evento ha mostrato la massima soddisfazione per come sono andate le cose e per il grande successo ottenuto.

Alla manifestazione sono intervenute anche diverse istituzioni come il Presidente dell’Unioncamere Regionale ingegnere Andrea Prete, il Presidente della Commissione Bilancio della Regione Campania onorevole Franco Picarone, l’Assessore al Commercio del Comune di Salerno dottor Dario Loffredo e l’avvocato Piero De Luca. Inoltre, erano presenti, il Presidente dell’ASI Salerno dottor Antonio Visconti ed il Direttore della BCC di Monte Pruno di Roscigno Alfiero Albanese.

Insieme al U.R.MA.C. ha organizzato l'evento anche la "FENAPI - Siamo Impresa" ed in proposito, la FENAPI stessa, ha manifestato l'intenzione di collaborare con la regione Puglia, così come fanno con le altre Regioni Italiane, creando delle Sinergie su tutto il territorio nazionale con l'intento di far crescere professionalmente gli operatori dei vari settori ma, soprattutto i territori, mettendo in risalto le loro tipicità, le loro storie, culture e Tradizioni scambiandosi reciprocamente anche la creazione di innovazioni. 

In questo contesto, la FENAPI che è una grande organizzazione che opera su tutto il territorio nazionale come CAF patronato e associazione di categoria ha proposto a Mimmo Lubes di poter rivestire nel suo ambito dei ruoli a livello provinciale e nazionale, riservandosi di dare conferma a tale proposta dopo attenta valutazione in merito che certamente andrà ad ampliare il suo curriculum di esperienza in questo settore.

Dott. Daniele Martini
 
È stato sottoscritto a Palazzo San Francesco nella mattinata di ieri, 22 maggio 2018, il Patto Locale per la ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it