lunedì 29 gennaio 2018

CINEMA E FILOSOFIA: IL CINEMA DI VITTORIO DE SICA A PALAZZO GRANAFEI-NERVEGNA.

CINEMA E FILOSOFIA: IL CINEMA DI VITTORIO DE SICA A PALAZZO GRANAFEI-NERVEGNA. L’ASSOCIAZIONE MUSICALE-CULTURALE “SAN LEUCIO” ORGANIZZA UN INCONTRO D’AUTORE CON LA BRINDISINA FEDERICA CANIGLIA.

L’associazione musicale-culturale “San Leucio”, da sempre impegnata nella promozione e nella valorizzazione della cultura, organizza il 03 febbraio 2018 alle ore 17:30, presso la Sala Universitaria di Palazzo Granafei-Nervegna di Brindisi, con il Patrocinio del Comune di Brindisi e dell’Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni, un incontro d’autore con la brindisina Federica Caniglia, autrice del libro: Lo sguardo del grande schermo. La filosofia sui set di Vittorio De Sica, pubblicato dalla casa editrice: “Gruppo Albatros – Il Filo”.

Ogni volta che di fronte a noi scorrono le immagini di un film, è come se in un certo senso la nostra vita si amplificasse e nei volti, nei gesti e nei dettagli che scorrono sul grande schermo ritrovassimo una parte anche di noi stessi. Nel cinema lo spettatore può guardare con i propri occhi gli stati d’animo, i caratteri e le storie degli individui, perché nell’immagine è mostrata la dimensione dell’umano senza necessariamente ricorrere alla parola. L’immagine ha rivoluzionato i tradizionali modi di percezione e anche per questo il cinema ha rappresentato una grande rivoluzione nella nostra storia. L’autrice, a partire da cinque film della vasta produzione cinematografica del grande cineasta italiano, esponente del neorealismo, Vittorio De Sica, si interroga su alcuni temi d’interesse della tradizione filosofica come: la condizione esistenziale dell’essere umano, il discorso di identità e di giustizia, dimostrando come il cinema è filosofia. L’incontro sarà introdotto dalla presidente dell’associazione musicale-culturale “San Leucio” di Brindisi, dott.ssa Antonia Di Totero e moderato dalla dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “Centro” Brindisi, dott.ssa Angela Citiolo. La serata si concluderà con un momento musicale a cura del Coro Polifonico Arcivescovile “San Leucio” di Brindisi, diretto dal M° Alessio Leo. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Federica Caniglia (Brindisi, 1987), Dopo la maturità socio-psico-pedagogica, consegue nel 2012 con il massimo dei voti la laurea magistrale in Scienze Filosofiche, presso l'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro". Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e blog occupandosi principalmente di cultura e di comunicazione sociale. Ha curato e coordinato diversi incontri culturali, tra cui la prima edizione della rassegna “Aperitivo Filosofico”. Per la rivista on-line Filosofia e Nuovi Sentieri, ha pubblicato due articoli dai titoli: Pubblicità Televisiva: Carosello,"La favola del consumo" (2017) e "Cinema e memoria: "immaginare" la Shoah. Considerazioni e prospettive di ricerca" (2015). Per la casa editrice Gruppo Albatros - Il Filo, ha pubblicato un saggio dal titolo, Lo sguardo del grande schermo. La filosofia sui set di Vittorio De Sica. (maggio 2017).

Associazione Musicale Culturale, S.Leucio
Il 18 maggio 2018 presso l’auditorium dell’Istituto Commerciale JEAN MONNET si è tenuta la ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it