lunedì 15 gennaio 2018

Bando Resto al Sud. Consulenza gratuita a cura della Federazione Giovanile Repubblicana

Fin dal suo atto di nascita la Federazione Giovanile Repubblicana di Brindisi ha dichiarato che si sarebbe impegnata per favorire forme di autoimpiego, offrendo una alternativa alla drammatica carenza di posti di lavoro nella nostra città, che fa registrare una percentuale di disoccupazione giovanile pari al 65%, e alla scelta, fatta da tanti giovani brindisini, di abbandonare la nostra città per costruirsi altrove il proprio progetto di vita.

La prima occasione per dare concretezza a questi propositi è offerta dall’avvio del Bando Resto al Sud, le cui richieste di accesso potranno essere inviate a partire dalla data odierna. Si tratta di una misura volta a favorire la nascita di nuove iniziative imprenditoriali per giovani di età compresa tra I 18 ed i 35 anni residenti in 8 Regioni italiane, tra cui la Puglia. E’ possible avviare attività imprenditoriali in tutti i settori economici ad eccezione delle libere professioni e del commercio.

Il finanziamento massimo ottenibile è di Euro 50.000,00 per ogni richiedente, che può arrivare ad un massimo di Euro 200.000,00 nella ipotesi di domande presentate da società costituende o costituite dopo il 21 giugno 2017. La somma viene erogata per il 35 per cento a fondo perduto e per la rimanente parte con un mutuo a tasso zero.

Nella convinzione che i Partiti politici, ed in particolare le loro articolazioni giovanili, debbano anche svolgere una funzione di servizio a beneficio dei cittadini la FGR brindisina avvierà una attività di consulenza gratuita per i giovani che vogliano accedere a questa misura agevolativa.

Sarà possibile prenotarsi per un incontro di approfondimento interagendo con la pagina facebook del PRI di Brindisi,  telefonando al numero 392/8461879 o inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica segr.pribrindisi@libero.it. 

L’attività di consuenza individuale, che avrà avvio da lunedi 22 gennaio, sarà preceduta da un incontro collettivo previsto per mercoledì 17 gennaio alle ore 19.00 presso la sede del PRI di Brindisi, sita in Largo Concordia n. 1.

In quella sede verrano fornite informazioni sul Bando Resto al Sud e sulle modalità di accesso ma anche su altre misure agevolative che incentivano la nascita di nuove imprese, alcune delle quali non prevedono limiti di età per poterne usufruire. La partecipazione all’incontro e l’utilizzo del servizio di assistenza gratuita non comporterà alcuna adesione al Partito o impegno di carattere elettoralistico.

Solo se i Partiti politici cesseranno di essere i comitati elettorali in cui si sono trasformati nel corso degli ultimi anni e riprenderanno ad interagire con la popolazione, a nostro giudizio, si potrà riannodare quel dialogo tra la politica e la gente che si è interrotto da lungo tempo.

Ritornare ad essere comunità, offrendo opportunità a tutti di realizzare il proprio futuro lavorativo nella città in cui si è nati, è la via obbligata da seguire se vogliamo costruire tutti insieme un futuro diverso per Brindisi ed i suoi cittadini.

Questo è l’impegno che intende assumere la FGR di Brindisi.

Il Segretario della Federazione Giovanile Repubblicana
(Gabriele ANTONINO)

Il Vice Segretario della Federazione Giovanile Repubblicana
(Maria QUATRARO)
 
Si è svolta questo pomeriggio nella sala della Colonna di Palazzo Nervegna a Brindisi la cerimonia di consegna, ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it