sabato 13 gennaio 2018

INQUINANTI A BRINDISI. VIDEO INTERVISTA ALLA DOTT.SSA CARLA ANCONA (DIPARTIMENTO EPIDEMIOLOGIA REGIONE LAZIO).

Ieri pomeriggio Brindisi Bene Comune ha presentato i risultati dello Studio Forestiere che comprova il forte legame tra le emissioni degli impianti industriali e le patologie e decessi tumorali.  Video Intervista alla dott.ssa Carla Ancona, del  Dipartimento Epidemiologia della Regione Lazio.

Ieri pomeriggio, presso la  Sala Universita’ di  Palazzo  Nervegna a Brindisi,  il movimento  Brindisi Bene Comune  ha presentato alla cittadinanza i risultati preoccupanti dello Studio Forastiere, sul legame tra le emissioni degli impianti industriali  presenti in citta’ e sul territorio  e le patologie e decessi tumorali.

Risultati, come detto ancora preoccupanti, del resto gia’ a disposizione della comunita’ brindisina, che hanno stavolta visto il dibattito e confronto diretto con il contributo apportato dalla presenza del prof. Francesco Forastiere e la dott.ssa Carla Ancona (Dipartimento  Epidemiologia – Sanita’   della Regione Puglia), rappresentanti  ARES Puglia ( Agenzia  Regionale  Sanita’), della  Asl brindisina  ed Arpa.

Un motivo di orgoglio anche per il movimento Brindisi Bene Comune, che da diversi anni porta avanti una battaglia per la tutela ambientale e della salute nel territorio brindisino,  e dopo una raccolta firme iniziata nel 2012. Documentazioni, studi scientifici che hanno esaminato 7 comuni della provincia brindisina (con 223.924  abitanti), avendo gia’  come punti di riferimento dati relativi  al 1997, ma entrando nello specifico  nell’ arco temporale che va dal  1  gennaio  2000 sino a fine dicembre 2010.

Dati  praticamente  “proiettati”, come del resto confermano gli stessi protagonisti di un percorso condiviso, sull’ attuale scenario brindisino che va continuamente monitorato.  Il messaggio che si vuole dare, non abbassare la guardia.

Articolo  di  Ferdinando    Cocciolo.    
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004