domenica 31 dicembre 2017

WWF Brindisi, festeggiati i primi 40 anni

I primi 40 anni del WWF a Brindisi. Tutto nacque da alcuni ragazzini, appena adolescenti. Gianpaolo Rositani, Mimmo Vitali e Nicola Pisani, ai quali si unì ben presto Gianni Todisco, erano amici inseparabili, con il coraggio e l'altruismo della loro età. Nel 1977 c'era rabbia nell'aria, l’eco cupa e sorda di una ribellione, confusa e sotterranea, lambiva anche Brindisi. Loro no, loro scelsero un'altra strada. Dovevano fare qualcosa. Bisognava ricominciare dall'ambiente, magari salvare uccelli e randagi in difficoltà. Lo scantinato di Mimmo, al quartiere Casale, divenne il primo avamposto di una nuova cultura del mare e della Libertà. 

Forse non avevano letto il famoso romanzo di Kipling, ma proprio come quattro Capitani coraggiosi diedero vita al nucleo storico del WWF nella provincia di Brindisi, ai confini del mare. Il gruppo si allargò. Molti furono affascinati dalla forza di volontà di quei quattro ragazzi, le battaglie ambientali diventarono sempre più pressanti, arrivò come un tifone la centrale a carbone di Cerano che fece piombare tutti in una notte scura, ma c’era anche da combattere per la salvaguardia di aree naturali come Torre Guaceto.  La consapevolezza  crebbe e la mobilitazione si amplió, toccando tantissimi temi.

Sono passati 40 anni e con un incredibile ricambio generazionale il WWF a Brindisi vive ancora, con altri “ragazzi” (e ragazze) ma sempre con lo stesso spirito di allora. 

Il loro impegno, insieme a quello di tanti militanti e simpatizzanti del WWF è stato ricordato e  premiato nella storica sede di vico Municipio a Brindisi, dove è stata allestita una mostra con fotografie, gadget, magliette, che hanno rievocato le numerosissime campagne del WWF portate avanti nel corso di questi lunghi 40 anni, in provincia di Brindisi. Ieri si è dato vita ad una festa per i 40 anni, appunto, con il taglio della torta e il soffio sulle candeline, come in ogni festa di compleanno che si rispetti e con i volontari di ieri e di oggi.

 “Il ricordo di quello che si è fatto”, come ha sottolineato Nicolò Carnimeo, delegato regionale del WWF Puglia, “non è solo nostalgia, ma linfa vitale per le battaglie di oggi che interpellano ognuno di noi. Brindisi è un esempio per tutti”. 
 
Tre borse di studio del valore complessivo di euro 1800,00 per l’acquisto di libri e materiale didattico a favore ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004