martedì 5 dicembre 2017

Caccia, Bozzetti (M5S): “Il nostro contributo finalizzato a disciplinare l’attività venatoria tutelando il più possibile la fauna selvatica”

Caccia, Bozzetti (M5S): “Il nostro contributo finalizzato a disciplinare l’attività venatoria tutelando il più possibile la fauna selvatica”

Passa in Consiglio regionale il ddl sulla caccia. Tutti i gruppi, seppur con sensibilità diverse rispetto al tema, hanno espresso soddisfazione per il lavoro svolto. Si esprime in merito il consigliere regionale M5S Gianluca Bozzetti: 

“Siamo soddisfatti per aver contribuito concretamente a migliorare il disegno di legge, facendo nostri i contributi pervenuti da associazioni ambientaliste  e animaliste come il WWF, la Lipu, i Rangers, l'Enpa, e associazioni di settore come Coldiretti o Confagri.” 

Tra gli oltre 100 emendamenti presentati dal consigliere pentastellato ed approvati, ci sono: l’eliminazione della possibilità di autorizzare l'abbattimento di cani e gatti inselvatichiti, il divieto di svolgere prove cinofile (senza abbattimento) nelle zone di ripopolamento e cattura, il commissariamento degli ATC nelle more della loro riorganizzazione e riperimetrazione o il suggerimento volto ad assicurare la parità di rappresentanza delle associazioni venatorie, protezionistiche e degli agricoltori presenti nel nuovo comitato faunistico-venatorio regionale.

“Dispiace - prosegue Bozzetti - che la maggioranza non abbia ritenuto utile sostenere gli interventi tesi ad aumentare la distanza di sicurezza della caccia dai luoghi dove si svolgono attività  lavorative, dalle abitazioni e dalle vie di comunicazione o tutti quegli interventi tesi alla tutela della colture dai danni che può provocare l'attività venatoria. Il nostro é stato un impegno volto a disciplinare l'attività venatoria in linea con le norme che regolano la protezione della fauna selvatica al fine di tutelarla e prevedere una più corretta programmazione negli interventi di utilizzo del patrimonio faunistico-ambientale regionale.”

“Noi del Movimento 5 Stelle, quindi, - conclude - pur avendo una posizione ben più drastica nei confronti della caccia, abbiamo responsabilmente dato il nostro contributo sul tema e auspichiamo che anche su altre materie tutti i gruppi politici possano lavorare sempre avendo come unica stella polare l’interesse del territorio e dei pugliesi.”
 
Il mese di dicembre si presenta ricco di appuntamenti imperdibili e di una serie di attività organizzate ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004