lunedì 4 dicembre 2017

Telecamere negli asili - Pettinau: la proposta di Forza Italia ferma al Senato

Tra impegno e volontà, Forza Italia Giovani ha portato avanti il suo obiettivo. A partire da Aprile dello scorso anno (2016), il coordinamento provinciale Fig Brindisi, capitanato dal giovane Mario Schena, ha installato banchetti in giro per la provincia finalizzati alla raccolta firme per la petizione "Telecamere negli Asili e nelle Case di Cura", raccogliendo circa 3mila firme.

Il 19 ottobre 2016 la Camera ha approvato la normativa sulla videosorveglianza in asili, scuole d’infanzia e strutture per anziani e disabili. A Montecitorio, i voti a favore sono stati 279, 22 i contrari e 69 gli astenuti. “Il via libera della Camera alla legge sulla videosorveglianza negli asili nido, nelle scuole per l’infanzia e nelle strutture assistenziali socio-sanitarie che hanno in cura anziani e disabili è una grande vittoria, non solo per Forza Italia, che per questo testo ha combattuto per prima tra le forze politiche, ma per il Parlamento intero e, soprattutto, per il Paese. La prevenzione di abusi e di maltrattamenti fisici e psicologici è un fattore di civiltà a cui l’Italia non può rinunciare. D’altra parte questa legge è attesa da tantissimi cittadini, come dimostra il successo della raccolta firme a favore del nostro testo condotta in tutte le regioni da Forza Italia Giovani. Ora non resta che augurarci che al Senato si arrivi ad una rapida e definitiva approvazione”.

C’è un impegno serio, di tutte le forze politiche, affinché prima della scadenza dell’attuale legislatura, si possa calendalizzare la votazione in Senato? Non c’è più tempo da perdere, – concludono Emilio Pettinau e Nicola Roppo – la tutela dei bambini non può, ne deve, più aspettare.’’

Emilio Pettinau  coordinatore cittadino FI giovani Brindisi
 
 
 
 
Il mese di dicembre si presenta ricco di appuntamenti imperdibili e di una serie di attività organizzate ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004