sabato 11 novembre 2017

Antonio D’Amore: la città ha bisogno di tutti.

Stiamo assistendo da alcuni giorni ad un dibattito politico forte intorno alle possibili alleanze e raggruppamenti di Centro-Destra e/o Centro-Sinistra in vista delle prossime elezioni amministrative.

Da Cittadino prima e, soprattutto, da persona che ha a cuore gli interessi e lo sviluppo economico di Brindisi, ritengo che tutte le forze oggi in campo debbano interrogarsi prima sulla capacità di rappresentanza politica della città a livello nazionale. 

Il fallimento delle ultime Amministrazioni, l’accorpamento dell’Autorità Portuale e della Camera di Commercio, l’assenza di rappresentanti nel Governo della Regione Puglia, il trasferimento della Banca d’Italia e di altri uffici pubblici centrali, il rischio di ridimensionamento dell’Aeroporto di Brindisi, sono esempi dell’attacco ad una città che oggi è priva di rappresentanza politica e di tutele nazionali, a danno di tutti.

La figura del Sindaco è sicuramente importante ma, prima di questo, prima di far naufragare i vari tentativi di costruire una convergenza politica sulla città, Brindisi ha bisogno di rappresentanza nazionale, di veder convergere le idee e le energie dei partiti e delle associazioni intorno alla figura di un “nostro” candidato al Parlamento nazionale.

Una persona di alto profilo politico e morale, garante di tutti, che conosca la città e la macchina amministrativa, non perché raccontata o vista da fuori, ma vissuta quotidianamente, capace di interpretare la voglia di riscatto che sta caratterizzato la vita di molti brindisini.

Da sempre Brindisi è amante dei forestieri, questo lo sappiamo bene, però, continuare a  trascurare i propri figli e le risorse umane della città,  affidandosi al “Santo Patrono” di turno, ricco e prodigo delle solite promesse ed illusioni che non portano mai a nulla, non  riuscirà  ad invertire questo processo di lento ed inarrestabile degrado economico, morale e sociale a cui stiamo assistendo.

Rivolgo quindi un invito a tutte le forze politiche, affinché si riparta con il confronto, dando fiducia alle segreterie cittadine, ricche di giovani preparati, volenterosi e capaci di guardare con fiducia alla costruzione di un futuro diverso per la città, confrontandosi e coinvolgendo senza paura quelle associazioni che danno voce ai bisogni dei brindisini. 

Abbiamo bisogno di Parlamentare forte, unico e competente, che possa sostenere il lavoro del futuro Sindaco; c’è bisogno dell’impegno di tutti.

Brindisi, 11/11/2017
Dott. Antonio D’Amore, Imprenditore e componente della Presidenza Nazionale Confesercenti
 
  Proprio in queste ultime settimane, più donne si sono fatte avanti per accusare l'ormai famigerato ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004