lunedì 23 ottobre 2017

ARRESTI AMMINISTRATORI PUBBLICI, nota del sen. Cassano

“I cittadini non sono affamati di populismo, ma di buona politica. Il populismo non si combatte diventando populisti, ma offrendo agli elettori programmi credibili e una classe dirigente all’altezza delle aspettative e che fondi sulla legalità e sulla trasparenza le basi della propria azione esclusivamente a tutela degli interessi della collettività”.

E’ quanto sottolinea in una nota il senatore di Forza Italia, Massimo Cassano commentando la notizia degli arresti, nelle province di Bari, Brindisi e Potenza di 12 persone tra le quali i sindaci di Torchiarolo e Villa Castelli, ed i vicesindaci di Poggiorsini e Torchiarolo.

“La giustizia farà il suo corso dimostrando nel caso la loro estraneità ai fatti contestati o la veridicità di accuse tanto infamanti, ma resterà questa ennesima macchia indelebile sulla politica che alimenta direttamente l’antipolitica e il caos che regna nel Paese. Sono convinto che tanto a livello nazionale quanto e forse soprattutto nelle realtà locali occorra puntare su persone realmente al di sopra di ogni sospetto, occorre una rivoluzione trasversale ai vari schieramenti che riporti fiducia negli elettori e scoperchi una volta per tutte il bluff di chi si auto nomina paladino del cambiamento. Occorre invece combattere senza tregua contro chi è arroccato su posizioni indifendibili e lontanissime dalla sacrosante esigenze di una comunità che vuole crescere e che crede, chiede, pretende un nuovo approccio al governo della cosa pubblica”. 


Sen. Massimo Cassano - Forza Italia
 
  Proprio in queste ultime settimane, più donne si sono fatte avanti per accusare l'ormai famigerato ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004