venerdì 6 ottobre 2017

Il 27 ottobre Assemblea generale su: "Il Canale Reale e la Riserva di Torre Guaceto: una strategia comune per salvare un patrimonio ambientale unico".

Si terrà il prossimo 27 ottobre (alle 10) a Palazzo Nervegna, a Brindisi, l'Assemblea generale su: "Il Canale Reale e la Riserva di Torre Guaceto: una strategia comune per salvare un patrimonio ambientale unico".

All'incontro, organizzato dal Comune di Brindisi, dall'Associazione culturale "L'Isola che non c'è" di Latiano e dal Politecnico di Bari, parteciperanno: la Regione Puglia (l'assessore regionale all'Agricoltura Leo Di Gioia), gli 8 Comuni interessati (Villa Castelli, Francavilla, Oria, Mesagne, Latiano, Brindisi, Carovigno, San Vito dei Normanni), AQP, Arneo, Anas, ADP, Politecnico di Bari, Legambiente, Consorzio Torre Guaceto, Italia Nostra, Autorità di Bacino, Stp- Brindisi e Federalberghi-Brindisi.

"Si tratta - dice il commissario prefettizio Giuffrè - di una occasione irripetibile per mettere a fuoco una strategia comune insieme a tutti i soggetti interessati, a cominciare dalla Regione Puglia per pianificare un intervento condiviso e coordinato".

"Mi sembra - ha poi aggiunto il commissario - che questa sia forse la prima volta che si tenti di organizzare un tavolo con tutti gli enti interessati a salvaguardare e valorizzare questo patrimonio naturale. Se solo riusciremo a mettere intorno ad un tavolo tutti insieme i protagonisti interessati, già solo questo sarà un grande risultato. Che in parte è già possibile intravedere dopo l'incontro preparatorio organizzato dalla Associazione culturale "L'Isola che non c'è" di Latiano (la stessa che ha fortemente voluto questo vertice del 27) un mese fa a Bari nella sede del rettorato del Politecnico di Bari, importante istituzione scientifica con la quale abbiamo siglato un importante protocollo di intesa per il Piano della mobilità della città di Brindisi. Anche questa volta contiamo di coinvolgere per questo intervento sul Canale Reale e per la riserva naturale di Torre Guaceto il Politecnico di Bari per un risultato definitivo in questo ambito ambientale. Siamo certi del risultato anche grazie alla disponibilità annunciata dell'assessore regionale alla Agricoltura Leo Di Gioia che sarà al tavolo il 27 ottobre prossimo".
 
 
Il  Museo Diocesano di Ostuni,  in  occasione  delle  giornate  nazionali  dei  ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004