lunedì 4 settembre 2017

Carovigno: minaccia la ex con un fucile da sub – arrestato.

I Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, in Carovigno, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, un uomo, per atti persecutori e porto abusivo di armi. Nel centro cittadino strattonava e schiaffeggiava ripetutamente la sua ex convivente, che riusciva a fuggire presso l’abitazione di un amico. L’aggressore, poco dopo, si presentava presso l’abitazione dove la donna si era rifugiata e, armato di un fucile subacqueo con la fiocina inserita e di due grossi coltelli, minacciava nuovamente la ex compagna e l’amico della donna che gli aveva offerto aiuto.

L’arrestato dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.
Si è svolta questo pomeriggio nella sala della Colonna di Palazzo Nervegna a Brindisi la cerimonia di consegna, ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it