lunedì 4 settembre 2017

Carovigno: minaccia la ex con un fucile da sub – arrestato.

I Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, in Carovigno, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, un uomo, per atti persecutori e porto abusivo di armi. Nel centro cittadino strattonava e schiaffeggiava ripetutamente la sua ex convivente, che riusciva a fuggire presso l’abitazione di un amico. L’aggressore, poco dopo, si presentava presso l’abitazione dove la donna si era rifugiata e, armato di un fucile subacqueo con la fiocina inserita e di due grossi coltelli, minacciava nuovamente la ex compagna e l’amico della donna che gli aveva offerto aiuto.

L’arrestato dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.
Giovedi 21 giugno alle 16.00, presso Bastione S.Giacomo di Brindisi sarà inaugurata la mostra "VIAGGIO ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it