venerdì 1 settembre 2017

VINCENDA JINDAL - GENTILE (CNA): Non si prescinde dalla sicurezza sul lavoro. Subito un tavolo in Prefettura

“Il rispetto delle condizioni ottimali di sicurezza ed il costo del lavoro sono due elementi da cui non si può e non si deve transigere. La nostra associazione di categoria intende, per questo, svolgere un ruolo di primo piano nel contesto provinciale, soprattutto in riferimento alla programmazione di interventi nel settore pubblico e privato”.

Lo afferma il Presidente della CNA della provincia di Brindisi Franco Gentile a seguito degli articoli di stampa relativi a ciò che starebbe accadendo all’interno del cantiere della Jindal, nella zona industriale di Brindisi.

“La politica degli appalti concessi al massimo ribasso – aggiunge Gentile – ha inciso in maniera determinante sulla crisi del comparto industriale di questo territorio, in quanto il ‘risparmio a tutti i costi’ ha preso il posto della qualità delle lavorazioni e dell’esperienza professionale maturata nel corso dei decenni dalle nostre imprese e dai nostri lavoratori. A fronte di tutto ciò, registriamo una sostanziale assenza degli interlocutori locali, in quanto non sono state create le condizioni per tutelare il territorio brindisino, evitando esempi sempre più concreti di ‘colonizzazione’. Proprio per questo, la CNA chiede che si faccia chiarezza su quanto sta accadendo nei rapporti tra grande committenza e imprenditoria locale, a partire proprio dalla Jindal”.

“Abbiamo salutato con estremo favore i nuovi investimenti – conclude il Presidente Gentile – ma sul costo e sulla sicurezza del lavoro non intendiamo fare passi indietro. Chiederemo al Prefetto di Brindisi di attivare un tavolo di confronto tra la grande committenza, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali. Fino ad oggi questi ‘tavoli’ sono stati occasionali e finalizzati ad affrontare situazioni di crisi occupazionale. Vogliamo proporre, invece, un nuovo percorso di dialogo tra le parti affinché si sgomberi il campo da notizie preoccupanti e si compiano delle opportune verifiche su ciò che realmente avviene nella gestione dei cantieri”.
Venerdì 22 settembre alle ore 19.00 appuntamento presso il Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano per una ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004