lunedì 21 agosto 2017

Chiude la Camera di Commercio di Brindisi, firmato il decreto. Zizza: “Ennesimo scippo, paghiamo le scelte scellerate della politica del centrosinistra.

Chiude la Camera di Commercio di Brindisi, firmato il decreto. Zizza: “Ennesimo scippo, paghiamo le scelte scellerate della politica del centrosinistra. Il nostro impegno continua, Direzione Italia resta al fianco del territorio”


“Cancellata la Camera di Commercio di Brindisi, il Ministro dello Sviluppo Economico Calenda firma il decreto per la razionalizzazione degli Enti camerali, ed in Puglia scompare, guarda caso solo Brindisi e Taranto.  Ancora un colpo al nostro territorio” così il senatore Vittorio Zizza di Direzione Italia commenta la decisione del governo di accorpare gli enti camerali. 

“Dobbiamo dire grazie al Governo ed al Pd nazionale e regionale se la provincia di Brindisi è una tra le più tartassate d’Italia- dice Zizza- dopo il depotenziamento del Porto, la chiusura della Polizia Postale e la chiusura dei numerosi presidi ospedalieri, la scelta di eliminare la Camera di Commercio rappresenta l’ennesima mortificazione a questo territorio già provato”.  

“Il territorio brindisino, pur avendo grandi risorse e potenzialità, vive con grande difficoltà le scelte della politica del centrosinistra e le strategie penalizzanti delle grandi aziende, un esempio per tutti, il settore aeronautico dove  la scelta di Leonardo di delocalizzare le produzioni ha determinato il collasso dell’intero comparto- conclude il senatore- Noi di Direzione Italia abbiamo un’altra idea di sviluppo, investire sulla nostra città e sulle sue risorse, per questo non ci arrendiamo e continueremo a combattere questa battaglia che mira a valorizzare le eccellenze del nostro territorio”. 
 
 
  Proprio in queste ultime settimane, più donne si sono fatte avanti per accusare l'ormai famigerato ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004