venerdì 4 agosto 2017

Ostuni. Il Premio Pagine di Vita celebra nove personalità eccellenti ostunesi

Il Premio Pagine di Vita celebra nove personalità eccellenti ostunesi - Protagonista la cultura in tutte le sue declinazioni con la manifestazione diventata ormai un appuntamento fisso dell’estate ostunese

Si è tenuta ieri sera nella suggestiva cornice del Chiostro di Palazzo San Francesco, la VIII Edizione del Premio Pagine di Vita, manifestazione nata sulla scia del fortunato e omonimo programma radiofonico, da un anno in onda sulle frequenze dell’emittente locale RCB – Radio per Passione.

Ideato da Giampiera Quartulli e dalla stessa condotto, con la collaborazione di Giusy Santomanco e Paola Loparco, Pagine di Vita ha origine dall’idea originale di riconoscere il giusto merito ai tanti ostunesi che hanno contribuito e continuano a contribuire in maniera silenziosa e costante alla crescita culturale, sociale ed economica della Città bianca.

Il Premio, sostenuto e patrocinato dal Comune di Ostuni, ha visto la partecipazione del Sindaco Gianfranco Coppola e di numerose altre personalità di spicco del panorama istituzionale e culturale ostunese.

Per la sezione “Talenti del Passato”, il Premio Pagine di Vita è andato a Oronzo Ciraci, valente artista, cultore e maestro della pietra, vissuto a cavallo tra 800 e 900. Tre i premiati della sezione “Personaggi emeriti del nostro tempo”: il Prof. Lorenzo Cirasino, già sindaco della Città bianca e deputato della Repubblica, la Prof.ssa Maria Colacicco Menna, filologa, autrice e poetessa vincitrice di svariati premi internazionali, il Cardiologo e Direttore Medico dell’unità complessa del reparto di Cardiologia, il dott.Elio Spennati.  

Il cantautore ostunese Piero Lapenna è stato incoronato unico vincitore della sezione “Artisti e Musicisti”. In più occasioni durante la serata si è esibito cantando diversi brani, tra cui l’ultimo inciso con la giovane e talentuosa nipote Sofia Zurlo, “Quediferenteeres”. Ad accompagnare Piero Lapenna, il tastierista Francesco Sozzi e il fisarmonicista Gianni Faggiano. 

Grande emozione in sala, con la premiazione del mitico Francesco Capriglia, meglio noto semplicemente come Ciccio, il pasticciere diventato un’istituzione dentro e fuori Ostuni. Tre i protagonisti della sezione “Giovani brillanti del nostro tempo”: Luciana Parisi, nota giornalista di Rai3, l’avvocato Vincenzo Falabella, presidente nazionale della FISH e illustre sostenitore della lotta contro la stigmatizzazione delle disabilità, il dott. Piero Farina, brillante e giovanissimo cardiochirurgo apprezzato ampiamente a livello internazionale.

La serata si è arricchita del talento di artisti eccezionali: il chitarrista Donato Quarto, esibitosi in coppia con la cantante Ella Lauria; le cantanti Lucrezia Pacifico e Sofia Zurlo; i trombettisti Cosimo Marraffa e la sua giovanissima figlia Giovanna.

L’ottava edizione del Premio Pagine di Vita, espressione dell’orgoglio ostunese, si chiude ancora una volta con le parole di Giampiera Quartulli: «la nostra gente senza ricordo non passerà».
 
Il mese di dicembre si presenta ricco di appuntamenti imperdibili e di una serie di attività organizzate ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004