giovedì 3 agosto 2017

Brindisi. Il sindacato degli infermieri proclama lo stato di agitazione permanente.

Brindisi. Il sindacato degli infermieri proclama lo stato di agitazione permanente. Richiesta esperimento procedura di conciliazione

la scrivente organizzazione sindacale, in considerazione “dell’assordante”  silenzio  da  parte  del  management  aziendale  della  ASL  Brindisi  circa le criticità più volte segnalate da questa e da altre OO.SS., della mancanza di un seppur minimo segno di solidarietà e vicinanza relativamente ai  recenti fatti accaduti, delle mancate  risposte  ad  ogni  richiesta  di  chiarimenti  e  confronto  su  nuove  assunzioni  ed utilizzo  graduatoria  tempo  determinato,  mobilità  interna,  paventata  interscambiabilità  infermieri  di anestesia  e  blocco  operatorio,  carenza  personale infermieristico  e  supporto  unità  operative, regolamento  assenze  improvvise,  piano gestione del sovraffollamento nei pronto soccorso, piano di riordino ospedaliero, proclama lo  stato  di  agitazione  permanente  ai  sensi  dell’articolo  2,  comma  2, della  Legge  n.  146  del  12.6.1990,  come  modificata  dalla  Legge  n.  83/2000,  riservandosi  di intraprendere   ogni   ulteriore   iniziativa   a   sostegno   e   tutela   della   professione  infermieristica e dei cittadini dagli stessi assistiti.

Carmelo VILLANI Segretario territoriale NurSind Brindisi
 
Giovedì 10 agosto alle ore 19.00 avrà luogo l’inaugurazione del Museo Diocesano di Ostuni, situato ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004