giovedì 27 luglio 2017

Mostra Fasanese dell’Artigianato, tante le novità

“Mostra Fasanese dell’Artigianato”, tante novità in corso di preparazione, a partire dal titolo, per la 47ª edizione che si terrà a Selva di Fasano dal 5 al 20 agosto 2017.
 

È in corso di preparazione la “Mostra Fasanese dell’Artigianato”, la classicissima vetrina del settore organizzata dal Comune di Fasano in collaborazione con l’associazione “Nuova ArtigianFaso” che, quest’anno, si terrà dal 5 al 20 agosto prossimi nel Palazzo dei congressi, a Selva di Fasano.

Si tratterà della 47ª edizione e vedrà la direzione artistica degli architetti Claudio Galeota e Fabrizio Frate.

Tante le sorprese e le novità in cantiere «che farà della Mostra un contenitore di proposte e idee innovative, senza tranciare il legame col locale glorioso passato che, anzi, riprendiamo persino nel titolo cui si è voluto dare un significato, pur simbolico,dello spirito di questa esposizione improntato ad un chiaro e deciso passo verso il futuro - afferma Luana Amati, assessora comunale alle Attività produttive -;intanto, da quest’anno, si chiamerà Mostra Fasanese dell’Artigianato e non più Mostra dell’Artigianato Fasanese, a significare che l’expo ospiterà anche manufatti di artigiani non fasanesi: apriamo, così, la nostra classicissima, alla partecipazione di operatori del settore interessati ad avere una propria “vetrina” qui a Fasano».

La Mostra, peraltro,da quest’anno avrà un suo particolare marchio, “u’mèstr”, che, se in dialetto fasanese sta ad indicare il “Maestro” nel settore dell’artigianato (cioè quello che sa ed insegna ai suoi collaboratori, colui che è il punto di riferimento, il “capo” di un’azienda o bottega artigiana), in questo caso ha rappresentato lo spunto per ideare un acronimo del tutto originale, dove “u’” sta per “unione”, “m” sta per “mani”,“è” sta per “esperte”, “s” sta per “sostiene”, “t” sta per “territorio” e “r” sta per “risorse”. Insomma, “u’mèstr” sta per “l’unione di mani esperte sostiene il territorio e le risorse”.

L’altra novità di questa edizione sarà rappresentata dal titolo “Dai Portici al Portale” e in questo caso «si vuole sottolineare l’evoluzione dell’artigianato, dalle antiche bottegheal web – spiega Luana Amati –, considerato che oggi le aziende artigiane o i singoli giovani artigiani propongono i loro oggetti frutto di ricerca e inventivaanche attraverso internet, una sorta di “mostra” permanente e interattiva di settore. Da quest’anno, inoltre – annuncia l’assessora Amati – la nostra expo avrà un momento di “delocalizzazione” con un’iniziativa importante tenuta in una delle bellissime antiche masserie del nostro territorio. Insomma, stiamo lavorando tutti sodo alla realizzazione di una Mostra al passo coi tempi, pur nel solco della prestigiosa tradizione locale passata».

Nell’ambito della rassegna, inoltre, si terrà la quarta edizione del concorso riservato agli artigiani partecipanti per decretare il “Miglior stand espositivo”, nonché la quarta edizione di un laboratorio creativo per bambini dai 5 anni in su, di pittura su magliette. “Tradizioni con le maniche” è il titolo del laboratorio curato da Vittoria Olive e aperto gratuitamente a chiunque vorrà parteciparvi su prenotazione al 331.3824612.  

La Mostra sarà visitabile dal 5 al 20 agosto, dal lunedì al venerdì dalle ore 18 alle 23, il sabato dalle 18 alle 24 e la domenica dalle 10.30 alle 13 e dalle 18 alle 24.
Il mese di dicembre si presenta ricco di appuntamenti imperdibili e di una serie di attività organizzate ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004