mercoledì 26 luglio 2017

Decreto per crescita economica del Sud. ZIZZA (DI): bene Zes a Brindisi e a Taranto ma servivano misure radicali e più coraggiose.

In merito al decreto legge per la crescita economica nel Mezzogiorno, testo rivisitato in Commissione Bilancio, e che ha visto l'accoglimento di alcune proposte di Direzione Italia, rimaniamo dell'idea che si potesse fare molto di più per il rilancio del nostro territorio, in tema di investimenti e crescita. Questo il commento del Senatore Vittorio Zizza. Alcuni contenuti del provvedimento -precisa Zizza-  sono in linea con le proposte avanzate dal nostro movimento. Mi riferisco alla possibilità di istituire due zone economiche speciali, Zes, in Puglia, individuate nell'area di Brindisi e Taranto. Mi auguro -ribadisce il parlamentare di Direzione Italia- che adesso, anche da parte della Regione Puglia, non ci siano più ritardi e scuse. La città di Brindisi non può permettersi lungaggini e politiche poco incisive.  Il rilancio di Brindisi, in tema di infrastrutture, rilancio settore turistico, risanamento ambientale, decarbonizzazione ed investimenti, non è più rimandabile. Avremmo voluto vedere una maggioranza più coraggiosa ad affrontare le criticità del Mezzogiorno italiano. Ora vorremmo vedere i fatti- conclude Zizza- senza i quali il nostro Sud non potrà uscire dall'empasse. 
 
Mercoledì 25 luglio alle ore 18.30 presso la sala XXV aprile del Comune di Cellino San Marco con un convegno ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it