mercoledì 26 luglio 2017

Stop invasione. Taurino: situazione sempre di più fuori controllo!

Il video dell'immigrato che si denuda tranquillamente in pieno giorno ed in pieno centro abitato, rappresenta al meglio la situazione in cui oggi versa la città di Brindisi, ma anche tante altre città italiane. Città invase da migliaia di clandestini, che non dovrebbero nemmeno poterci entrare in Italia, e che quotidianamente delinquono compiendo spesso atti di inaudita violenza o nella migliore delle ipotesi, assumono atteggiamenti indecenti in pubblico e infastidiscono i cittadini. Per Paolo Taurino coordinatore provinciale di Noi con Salvini Brindisi "le immagini disgustose alle quali alcune famiglie brindisine sono state costrette ad assistere, sono il simbolo del menefreghismo e della strafottenza di questa gente, che non ha alcun rispetto per la decenza comune e per il vivere insieme.

Come è possibile integrarsi con gente simile, ma soprattutto perché dovremmo integrarci con gente simile? Per Rossano Sasso coordinatore regionale di Noi con Salvini "adesso spero che non accusino l'autore del video di razzismo, visto che negli ultimi giorni chiunque si lamenti degli immigrati viene attaccato o sospeso dal lavoro. In tutta la Puglia c'è una recrudescenza di episodi criminosi perpetuati da clandestini, che o delinquono infrangendo numerose leggi, o infrangono le nostre regole, la nostra comunità, il nostro vivere civile. La situazione è sempre di più fuori controllo: 3 anni fa eravamo gli unici a gridare al pericolo derivante da una immigrazione senza regole. Oggi ne subiamo le conseguenze, eppure c'è ancora chi minimizza o chi addirittura attacca noi.
A Brindisi, come a Bari come nel resto d'Italia, l'unico argine a questa deriva si chiama Salvini".

Paolo Taurino - Coordinatore Provinciale Brindisi

Rossano Sasso - Coordinatore Regionale Puglia
Giovedì 10 agosto alle ore 19.00 avrà luogo l’inaugurazione del Museo Diocesano di Ostuni, situato ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004