giovedì 13 luglio 2017

"Incantesimo Salentino" - Grande successo per la presentazione del libro di Antonio Di Muzio.

"Incantesimo Salentino" - Grande successo per la presentazione del libro di Antonio Di Muzio. L'Arte nelle sue sublimi espressioni: editoria, musica e pittura insieme per brindare a "Incantesimo Salentino", romanzo nato dalla profonda passione per il Salento 
 

A un libro si possono chiedere tante cose. Si può chiedere lo stile, si può chiedere di raccontarci una storia, si può chiedere di evocare sogni, si può chiedere di ritrovare quelle note che il passato nasconde dentro ognuno di noi. “Incantesimo salentino” di Antonio Di Muzio raccoglie e restituisce in 176 pagine tutti questi desideri, e anche qualcuno in più.

Presentato nel giardino di Palazzo Donato Cirignola di Ostuni, in una cornice di pubblico straordinaria, "Incantesimo salentino”,  un romanzo-mistery ambientato nei luoghi più significativi di una terra magica e misteriosa.

È  il primo romanzo del giornalista  del Messaggero e scrittore aquilano Antonio Di Muzio. Ed è stato pubblicato per i tipi di Ricerche&Redazioni di Teramo.

“Il romanzo nasce – spiega l’autore Antonio Di Muzio – da uno sconfinato amore per il Salento. Visitando e vivendo città e paesi per diversi anni ho maturato l’idea di ambientare un romanzo in questa terra magica e ricca dipassioni. Inoltre, dopo aver letto numerosi libri sul Salento, di poesie (tra cui quelle straordinarie di Vittorio Bodini), di leggende e di temi salentini che mi hanno entusiasmato a dismisura, ho deciso di creare una contaminazione tra cronaca, realtà, fantasia, sogno e immaginazione. È uscito un thriller, anche psicologico, un viaggio nell’inconscio, che lascia con il fiato sospeso fino all’ultima pagina”.

All’interno del romanzo sono inseriti anche stralci di testi di alcuni classici del rock e pop italiano come Beatles, Genesis, Led Zeppelin, Santana, Eagles, Patti Smith, Queen, Pink Floyd, Negramaro, Antonacci, Banco, De Gregori e altri ancora, che anticipano o chiariscono i vari passaggi del romanzo da permettere in tal modo anche una lettura multimediale.

E’ la storia di Davide Tommasi, giornalista,  che parte per le ferie in Salento, ma con l’incarico, da parte di un caporedattore terribile, di preparare una serie di servizi giornalistici sulla parte più meridionale della Puglia, terra di bellezze e di magie. Il ritrovamento di un busto della Dea Minerva a Castro Marina e l’incontro con Daria, vecchia compagna di studi di cui aveva perso le tracce, saranno le chiavi di volta di un mondo sconosciuto e affascinante. Minerva, Daria e il Salento lo trascineranno in un incantesimo che cambierà per sempre la sua vita.

È stata una bella serata all'insegna della sinergia: Federazione Italiana Barman, Associazione Espressione D'Arte, Videommaker Mario Lops, Pro Loco Ostuni Marina, la Voce straordinaria Lucrezia Pacifico, Luigi Barletta interprete della vocazione olearia della nostra terra, l'eccezionale presentazione della giornalista Sara Macchitella, la meravigliosa interpretazione di Antonella Golia, Artur-Luoghi d'Arte e d'Accoglienza e di Andrea Roma,  il Centro di Cultura Donato Cirignola insieme per celebrare la Cultura nelle sue declinazioni.

L'Arte nelle sue sublimi espressioni: editoria, musica e pittura insieme per brindare a Incantesimo Salentino, romanzo nato dalla profonda passione per il Salento. Luoghi, misteri e profumi di una terra da scoprire attraverso l'itinerario proposto dall'autore Antonio di Muzio.

La Pro Loco Ostuni Marina, organizzatrice dell'evento ringrazia tutti i Partner per la riuscita dell'evento.

Mimmo Greco 
Il Club per l’UNESCO  e  Italia Nostra Sezione di  Brindisi, con il patrocinio  del  ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004