martedì 16 maggio 2017

I luoghi del cuore: Ostuni Green Riot torna a prendersi cura dell’aiuola di Porta San Demetrio

Ostuni Green Riot torna a colpire con un nuovo attacco verde in un luogo che sta particolarmente a cuore al collettivo che opera a tutela del verde pubblico. Sono passati quasi due anni da quel giugno 2015 in cui, agli inizi della nostra “avventura”, ci siamo presi cura dell’ampia aiuola alle pendici di Porta San Demetrio, sottraendola al degrado in cui versava e restituendole dignità e bellezza.

Nel primo pomeriggio di domenica 14 maggio, sfidando il primo caldo stagionale e la voglia di andare al mare, siamo tornati in quello splendido angolo di centro storico, all’inizio di viale Oronzo Quaranta. Sotto gli occhi dei passanti, di tanti turisti e di molti giovanissimi, abbiamo espiantato le erbacce e rivitalizzato quelle già presenti, come già fatto ciclicamente in passato.

Ripulire quest’aiuola era importante, per la città come per noi. Continuiamo a pensare come sia importante fare la nostra parte, e come dovrebbe essere un’abitudine di tutti, così come facevano i nostri nonni tanti anni fa. Con la differenza che non abbiamo più soltanto un uscio di casa da curare, ma ogni angolo della nostra città, che ci piace immaginare meno assediata dai rifiuti e dalle piante infestanti.
Il Club per l’UNESCO  e  Italia Nostra Sezione di  Brindisi, con il patrocinio  del  ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004