sabato 15 aprile 2017

A Ostuni la "festa giallo blu" - la festa di tutti gli ostunesi. L'Associazione Ostuni è presenta il progetto

Ostuni, anno dopo anno sempre più conosciuta dagli stranieri per la sua proverbiale accoglienza, per il suo clima, il suo sole, per gli incantevoli angoli del suo centro storico meglio conosciuto come la "Città Bianca", le sue tradizioni e, anche se sembra strano per i suoi prodotti locali,  che tutto il territorio sa offrire e che, per paradosso, è meno conosciuta da chi ci vive tutti i giorni presi di più dalla frenesia del da fare e dello stress, tanto che non hanno nemmeno tempo di guardarsi intorno.

Per colmare questo vuoto, la nostra Associazione culturale "Ostuni è" da un'idea espressa dall'Avv. Antonio Buttiglione, prendendo spunto dai colori rappresentativi della Città di Ostuni "il giallo ed il blu", ha pensato di sfruttare la bandiera comunale trasformandola in una grande festa "giallo-blu" consistente in un grande raduno di tutte le associazioni culturali, sportive e sociali operanti nel nostro territorio con una grande parata attraverso le principali strade di Ostuni, per poi terminare in Piazza della Libertà simbolo della Città e del Centro Storico con una grande festa unificatrice tra cittadini, associazioni e turisti.

Potremmo definire questa grande festa una sorta di "parata dei colori "gialloblu" che deve avere l'obiettivo di unire cittadini, turisti, associazioni ed amministrazione comunale sotto il grande arco del Giallo e del Blu come se fosse un gigantesco arcobaleno in una sola grande voce 
"Tutti insieme per Ostuni".

Se si considera il significato dei due colori possiamo ben dire che il giallo rappresenti il colore del sole, dell'oro, dell’allegria, della felicità e della fantasia, caldo, gaio, tonico, dinamico, creativo, rappresenta l'ottimismo, l’intelligenza, la saggezza, la parola, la vivacità, l'estroversione, la leggerezza, la crescita, rimanda alla radiosità che risveglia e dà calore, all'espansione e al movimento, alla libertà e all'autosviluppo, il giallo è il colore dell'illuminazione e della redenzione. 

Il blu invece, è il colore del silenzio, della calma e della tranquillità, della tenerezza, della gioia di vivere, è il colore della contemplazione e della spiritualità, induce alla quiete, alla placida e profonda soddisfazione o adattamento o armonia, l'azzurro è il colore del mare e del cielo. Per i cinesi il blu è il colore dell'immortalità ed è anche associato alla forma geometrica del cerchio, simbolo dell'eterno moto dello spirito, un mix di quiete e dinamicità.

E’ in questo contesto che si trova la massima espressione la festa Ostunese del Giallo-blui colori simbolo della nostra Città Bianca.

-DESTINATARI  DEL  PROGETTO
Tutta la cittadinanza ed i turisti presenti sul territorio.

DESCRIZIONE ed OPERATIVITA' del PROGETTO

La festa è stata programmata per sabato 27 maggio e domenica 28 maggio 2017 

L'evento prevede: il giorno 27 maggio ore 19:00 la parata di tutte le Associazioni culturali, sportive, sociali e folcloristiche con il seguente percorso: Partenza dal Piazzale Chiesa della Madonna delle Grazie ,Corso Umberto I, Corso Ayroldi, via Giordano Bruno, Via Pepe, Via P.S.Tamborrino, Carlo Alberto, viale pola, Piazza Italia, Largo Bianchieri, Piazza Curtatone Montanara, via Umberto I, corso Cavour, Piazza della Libertà con raduno finale e relativa festa.

Il giorno 27 e 28 maggio nel salone comunale "La Storia di Ostuni", spazio gestito dal giornale mensile ostunese "LO SCUDO" con il seguente orario: dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 17:00 alle ore 21:00.

Inoltre nel corridoio attiguo alla sala consiliare verrà allestita una mostra di foto antiche della Città e di pittori ostunesi con quadri inerenti la Città Bianca.

In questi due giorni e precedenti per circa una settimana, la Città verrà illuminata con luci giallo-blu applicando sui faretti e lampioni una pellicola in gelatina con i colori medesimi in modo da dare un effetto particolare che va dalla Piazza della Libertà per tutto il centro storico compreso Viale Oronzo Quaranta.

Per l'occasione, il GAL Alto Salento, il Parco delle Dune Costiere ed il Museo Civico di Ostuni, i quali  hanno già espresso il desiderio di condividere questa grande manifestazione,  in queste giornate faranno proprie iniziative inerenti al tema anche nelle loro rispettive sedi.

Il Presidente dell'Associazione Culturale Ostuni è… è il sig. Lorenzo Vinci
L'idea è dell'Avv.to Antonio Buttiglione 

 
 
Venerdì 22 settembre alle ore 19.00 appuntamento presso il Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano per una ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004