sabato 15 aprile 2017

Orti solidali, una bella realta’ a Brindisi e nel territorio.

Avviare percorsi  e iniziative con le varie realta’ della propria citta’ e del territorio vuol dire, anche e soprattutto, valorizzare quelle risorse (anche umane) purtroppo sottovalutate o dimenticate, che invece vanno recuperate e custodite. Un percorso, virtuoso  e quotidiano, che non puo’ essere affrontato senza le persone e le progettualita’ giuste.  E’ il caso dell’ Azienda Agricola brindisina  Vincenzo Pugliese e della societa’ agricola  “Le Tre stelle”, da anni impegnate nel territorio, con sacrificio e entusiasmo.

Ma per valorizzare pienamente l’ impegno di queste risorse umane, e’ anche  necessaria  una coerente e giusta informazione da parte dei mass media e organi di stampa. Oggi, ad esempio, nel corso della trasmissione dell’ emittente televisiva Puglia Tv condotta  da Francesco  Buongiorno, si parlera’  di “Orti solidali”. Ospiti della trasmissione saranno  Vincenzo Pugliese, in rappresentanza appunto dell’Azienda Pugliese e  Le  Tre Stelle, Francesca  Fonseca (Responsabile dell’ associazione  AIPD  Brindisi), Francesco Parisi, responsabile associazione  Eridano.

Personalita’ coinvolte in un unico progetto, che intende fare sinergia, elemento che dovrebbe accomunare tutte le realta’ che sono interessate al benessere della citta’ e del territorio. Come nascono gli  “Orti solidali“? Le aziende agricole sopra indicate da circa due anni svolgono all’ interno delle scuole brindisine la vendemmia itinerante, praticamente portando tutto l’ occorrente per l’ attivita’ (uva, pigiatrice, torchio, strumenti di piccolo laboratorio di analisi).  Nel 2016, le due  aziende hanno intrapreso nelle scuole un corso di giardinaggio gratuito, con l’ allestimento di due orti donati  all’ Istituto Centro Comprensivo di Viale De Mille  e l’ Istituto Comprensivo Cappuccini  Gianni Rodari.

Inoltre nei due istituti è stata fatta la vendemmia dei ragazzi con produzione ed imbottigliamento del vino Novello in occasione della Festa di San Martino. Nel 2017  le due aziende hanno allestito e donato altri orti sempre accompagnati da corsi di giardinaggio in classe.

In classe vengono trattati i seguenti argomenti: morfologia e fisiologia delle piante, divisione delle piante in macroterme e microterme quindi stagionalità delle piante; trapianto, irrigazione, sarchiature, concimazione lotta chimica e biologica, strumenti della lotta biologica, tracciabilità degli orti.
Oggi le aziende hanno donato alle associazioni e scuole altri 5 orti:
Associazione AIPD;
Associazione Eridano;
Istituto Comprensivo Centro Scuola San Lorenzo;
Istituto Comprensivo Centro Scuola Livio Tempesta  ;
Istituto Comprensivo Centro Scuola  Terzo Circolo.

Gli orti vengono utilizzati per orientamento dei ragazzi delle Scuole Medie  con l'istituto alberghiero  di Brindisi Sandro Pertini; infatti nel 2016 i ragazzi della II e III media hanno raccolto i prodotti dell'orto, poi portati all'Istituto alberghiero per visitare ed assistere alla pulizia e cottura e degustazione dei prodotti dell'orto. Insomma, un progetto che va avanti, per la citta’, il mondo della scuola, la valorizzazione di tutte quelle risorse che sono il nostro  “pane quotidiano”.

Articolo di Ferdinando  Cocciolo .    

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004