venerdì 14 aprile 2017

Torre Guaceto. Sigilli ad un pontile realizzato nell’area Marina Protetta

Nella mattinata odierna, i militari della Sezione Polizia Marittima della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Brindisi, al comando del Capitano di Vascello (CP) Salvatore MINERVINO, hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro penale disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi, a firma del Sostituto Procuratore Milto Stefano de Nozza, ponendo i sigilli ad un pontile realizzato nell’Area Marina Protetta e Riserva Naturale dello Stato di Torre Guaceto, in agro di Carovigno.

Il pontile, un manufatto in metallo e legno fissato alla scogliera e che si protende per circa 17 metri in mare, sul lato meridionale del promontorio dove si erge la Torre Aragonese, in piena zona “A” di riserva totale, risulterebbe essere stato realizzato in difformità rispetto alle prescrizioni contenute nell’autorizzazione paesaggistica, in un’area sottoposta a particolare vincolo, trattandosi di zona di protezione speciale (Z.P.S.) e sito di interesse comunitario (S.I.C.) ai sensi della direttiva europea n. 92/43/CEE relativa alla conservazione degli habitat naturali e seminaturali e della flora e della fauna selvatiche (c.d. “Direttiva habitat”) .

Quattro persone risultano destinatarie di altrettanti avvisi di garanzia emessi dalla Procura nell’ambito di un procedimento penale scaturito a seguito dell’attività d’indagine condotta dai militari della Guardia Costiera del capoluogo. 
 
 
  Proprio in queste ultime settimane, più donne si sono fatte avanti per accusare l'ormai famigerato ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004