mercoledì 29 marzo 2017

Presentato ordine del giorno di contrarietà alla TAP

Domani depositeremo il seguente ordine del giorno, da discutere nel prossimo consiglio comunale, di contrarietà al Progetto TAP, impegnando il Sindaco ad esprimere il suo diniego, su tutti i tavoli nazionali e regionali, a qualunque ipotesi di approdo della TAP a Brindisi.

Ordine del Giorno: “Non strategicità del Progetto TAP, diniego dell’approdo a Brindisi.”

Premesso

Che in data 19  dicembre del 2014 il Consiglio Comunale di Brindisi ha approvato un ordine del giorno con il quale impegnava il Sindaco di Brindisi:
 “a prendere una chiara e netta posizione di diniego assoluto circa la eventuale possibilità alternativa di passaggio della TAP attraverso il territorio brindisino.”

Che tale Gasdotto TAP non ha un reale impatto e strategicità sull’approvvigionamento del gas in Italia, essendo la rete di gasdotti in Italia utilizzati molto al di sotto della loro capacità di trasporto; inoltre negli ultimi anni il forte incremento di  produzione di energia da fonti rinnovabili e l’efficientamento energetico hanno di molto cambiato il quadro energetico rispetto a quello del 2003 anno in cui si avviò il progetto TAP. Oggi infatti i consumi di gas sono in forte calo e ancor più lo saranno nel prossimo futuro con gli ulteriori incrementi di produzione di energia da fonti rinnovabili.

Il Consiglio Comunale Ritiene

Non strategico il gasdotto della TAP e manifesta la sua contrarietà all’opera ovunque venga realizzata.

Per tali motivi

Il Consiglio Comunale esprime la solidarietà a tutti i Sindaci e le popolazioni del Salento per la lotta in difesa del proprio territorio e  riconfermando quanto approvato il 19 dicembre del 2014

IMPEGNA

Il Sindaco di Brindisi a esprimere in tutte le sedi, nazionali e regionali,  il proprio diniego a proposte di approdo della TAP a Brindisi.

Brindisi 30 marzo 2017

Giuseppe Cellie, Riccardo Rossi 
 
 
 

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004