martedì 28 marzo 2017

OSTUNI BATTE MONOPOLI E SI AGGIUDICA GARA 1

La Cestistica Ostuni “inaugura” al meglio i playoff con una agevola vittoria casalinga contro la Action Now Monopoli, che per metà partita ha messo in difficoltà i gialloblù per poi soccombere nel secondo tempo: severo il punteggio a favore dei padroni di casa (83-48), in una partita che ha messo in risalto i limiti offensivi di una Monopoli completamente diversa da quella che un mese fa uscì sconfitta dal PalaGentile. La rinuncia, per le note vicende legate agli extracomunitari, agli americani Gibbs e Hamilton ha avuto un impatto notevole sul potenziale tecnico dei biancoazzurri di coach Vozza, incapaci a lungo di trovare la via del canestro in tanti dei suoi uomini (48 punti totali, nessun uomo in doppia cifra), a differenza di una Ostuni incerottata ma ben organizzata.

Alla Cestistica, priva ancora di Manchisi e Vorzillo e con le rotazioni limitate a sei uomini, dopo un inizio non brillante è bastato accelerare nel terzo quarto per portare la partita a casa. MVP del match senza dubbio l’ex di turno Andrea Calisi, cresciuto nel vivaio Action Now e autentico cecchino dalla distanza (23 punti, 5/9 da tre): non sono stati da meno il solito Teofilo (17 punti, 12 rimbalzi e tanta leadership) e un ottimo Fabrizio Masciulli (doppia doppia con 16 punti e 15 rimbalzi), in una gara quasi mai in discussione, entrambi in doppia cifra come capitan Tanzarella (11 punti, 3/6 da tre).

“Non siamo partiti bene ma troppo soft per quelli che dovrebbero essere i ritmi di un turno playoff – le parole di coach Carolillo a fine partita – Forse ci siamo cullati per il fatto di giocare in casa nostra e pensando che potevamo vincerla in qualsiasi momento. Ma l’esperienza mi dice che queste partite prima si chiudono e meglio è: abbiamo sistemato qualcosina nell’intervallo, ho detto ai ragazzi che serviva un po’ di energia in più e l’abbiamo messa nel terzo quarto. Giovedì alla Melvin Jones servirà un approccio alla partita molto diverso”. Nota poco lieta della serata, il lieve infortunio a Vranjkovic: “Ha preso una botta al piede, speriamo non sia niente di serio: lo abbiamo tirato fuori appena possibile per non rischiare nulla di peggio e perché stava soffrendo. Questa degli infortunati è una problematica che ci portiamo dietro da qualche settimana: spero di recuperare il prima possibile almeno uno tra Manchisi e Vorzillo, stiamo facendo di tutto ma non è facile”.

Giovedì sera alle 20.30 in programma gara 2, alla Melvin Jones di Monopoli: contro una Action Now che farà sicuramente di tutto per vincere, ci vorrà una prestazione convincente per raggiungere il secondo turno dei playoff. Date le dimensioni della palestra monopolitana e il numero limitato di posti, grazie alla disponibilità della società Action Now i biglietti a disposizione per i tifosi ostunesi saranno all’incirca un centinaio: maggiori novità sull’acquisto dei tagliandi nei prossimi giorni.

TABELLINO 
Cestistica Ostuni – Action Now Monopoli 83-48 (15-11; 32-23; 58-36)
OSTUNI: Mihalich 7, Faraci, Manchisi NE, Teofilo 16, Vranjkovic 9, Tanzarella 11, Giannotte, Masciulli 17, Calisi 23, Vorzillo NE. Coach: Carolillo.

MONOPOLI: Stomeo 7, Liaci 8, Calabretto 6, Giovinazzi 4, Sabato, Lazic 9, Mitrotti 2, Rotolo 8, Miccoli, Barnaba 4. Coach: Vozza.
ARBITRI: Caldarola (BA), Lenoci (TA).

CESTISTICA OSTUNI
 
Venerdì 22 settembre alle ore 19.00 appuntamento presso il Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano per una ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004