venerdì 17 marzo 2017

Stage di lavoro a Malta per i ragazzi dell'Istituto Epifanio Ferdinando

L'Istituto Epifanio Ferdinando di Mesagne ha ottenuto un altro importante finanziamento regionale che permetterà a 15 ragazzi dell'indirizzo Commerciale, dell'indirizzo Tecnico Industriale e del Liceo di lavorare per ben quattro settimane, durante l'estate, presso aziende dell'isola di Malta. Le aziende presso le quali gli alunni saranno "impiegati" si interessano di sicurezza, videosorveglianza, automazione, ingegneria, meccanica, informatica, reti, farmaceutica, corsi di inglese.

I ragazzi dell'Istituto potranno così arricchire il proprio curriculum con una esperienza di lavoro all'estero e perfezionare l'inglese che è la lingua più parlata sull'isola. Si tratta di una esperienza così importante che non arricchirà solo il loro curriculum ma anche la loro personalità: uno stage di 4 settimane in un paese estero permette un notevole arricchimento sociale e culturale. Una volta diplomati, questi 15 ragazzi si troveranno nella invidiabile situazione di avere un curriculum già ricco di esperienze professionali e linguistiche sia in Italia che all'estero. Ovviamente, durante la permanenza, avranno anche modo di vivere ed apprezzare la bellezza di una località turistica come Malta.
  Proprio in queste ultime settimane, più donne si sono fatte avanti per accusare l'ormai famigerato ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. Per prenderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
BRINDISISERA.IT è un quotidiano telematico edito da Sevent SRL, sede in Corso Umberto I, Brindisi - P.IVA 01929320743 - Reg. Trib. Brindisi N° 12/04 del Reg. Stampa il 18/10/2004