martedì 27 dicembre 2016

Via libera all’appalto da 5 milioni di euro per l’ampliamento della Strada Provinciale Mesagne-San Pancrazio

Via libera all’appalto da 5 milioni di euro indetto dalla Provincia di Brindisi per l’ampliamento della Strada Provinciale Mesagne-San Pancrazio. Con ordinanza pubblicata qualche giorno fa la Prima Sezione del TAR Puglia sez. di Lecce – Pres. Antonio Pasca, Est. Roberto Michele Palmieri - ha respinto il ricorso d’urgenza presentato dalla società Ayroldi di Ostuni contro l’aggiudicazione disposta dalla Provincia di Brindisi in favore del raggruppamento temporaneo di imprese tra la Nuzzaci Strade di Matera e la Bieffe Costruzioni di Lecce. La società ricorrente, classificatasi al secondo posto della graduatoria, aveva contestato l’aggiudicazione per un presunto difetto dei requisiti dei progettisti indicati dal vincitore.

I Giudici leccesi, accogliendo le tesi difensive dell’Avv. Luigi Quinto nell’interesse del raggruppamento primo classificato e dell’Avv. Mario Marino Guadalupi per la Provincia di Brindisi, hanno respinto la domanda cautelare, rilevando come i requisiti richiesti dal bando fossero tutti posseduti dalle imprese vincitrici.

Potranno così essere avviati i lavori, che nelle previsioni dell’Amministrazione, confermata dai concorrenti in sede di gara, avranno una durata di un anno e mezzo, con l’obiettivo di ammodernare ed ampliare l’importante arteria stradale, abbreviando i tempi di percorrenza e rendendo più sicura la viabilità.
 
Giovedi 21 giugno alle 16.00, presso Bastione S.Giacomo di Brindisi sarà inaugurata la mostra "VIAGGIO ...
informazioni utili

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it